Musica con eco

mi piace da morire il modo in cui
la musica sale in questa lenta panoramica sopra l’orchestra che si muove ad ondate perfette, avvolgenti
si addensa come fossero nuvole d’incenso in strutture compatte e polverose
ruota intorno e fà il solletico toccando nelle persone non ciò che sanno ma quello che sono per cui amano e vengono riamate nel modo più profondo
che è quello in cui non è necessario conoscere niente
per poi venire risucchiata dal polso del direttore, che taglia l’aria coi suoi poteri immensi e poi chiude il pugno, inghiottendo ogni nota, stritolando il silenzio.

E poi, questa musica. E’ la scoperta meravigliosa di oggi.

Annunci