Fumetti nella pietra

Sempre appartenente al filone “ripeschiamo un pò cose dal cassetto delle dimenticanze”, ecco qui un fumettino di appena 3 tavole, progettato  e realizzato nell’ormai lontano 2008 in collaborazione con Alberto Mascitti.
Credo che fosse stato pensato per un concorso che aveva come tema la giovinezza, ed era uscita fuori questa storia di crescita che probabilmente capivamo solo noi.  Quel concorso non l’ha vinto, ma è arrivato invece primo ad un altro concorso internazionale di fumetto, “Il fumetto e la pietra”, nella sua edizione del 2009.  Buona lettura:)

1 2 3

Una risposta a “Fumetti nella pietra

  1. ricordo quando me l’inviasti non appena completata, questa serie di tavole.
    pensai e penso che in fondo siamo tutti solo uomini.
    e che il lupo perda sì il pelo, ma mai la dignità.

    mentre al cambiare, heh, penso che qui non concordiamo proprio. si cambia, anche totalmente. anche solo nel mostrare chi si è veramente, dopo averlo, ipoteticamente, represso per vite intere.

    potresti obiettare: “e allora è *quello, che sei sempre stato”

    trovo non sia così semplice. il nostro comportamento può cambiare la nostra essenza, perchè ci mostra modi mai visti di vedere le cose.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...