Che cosa è successo all’animazione 2D?

Impero Disney

Nel corso del loro ultimo podcast, i fratelli Tom e Tony Bancroft, entrambi storici (ex) animatori Disney, hanno discusso insieme al collega Nik Ranieri la scomparsa dell’animazione tradizionale, esplorando le cause, ricordando le loro esperienze in Disney e provando a immaginare un futuro per questa tecnica che sembra ormai destinata a sparire del tutto.

I tre protagonisti del podcast vantano curricula di tutto rispetto all’interno del panorama dell’animazione.
Tom Bancroft, arrivato allo studio Disney durante la produzione di La Bella e la Bestia, è la matita che ha creato uno tra i personaggi più amati di sempre: il drago Mushu nel film Mulan, di cui Tom è anche regista.
Suo fratello Tony ha contribuito a dare vita a numerose spalle comiche Disney, tra cui Iago, Tockins, Kronk e Pumbaa.
Nik Ranieri, infine, è tra i tre speaker quello che è rimasto più a lungo alla Disney. Difatti, l’artista si è visto costretto a…

View original post 956 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...