COME QUANDO FUORI PIOVE_creatività natalizia parte 1

Mi devo decidere a scrivere e a pubblicare questo post prima che sia troppo tardi perchè abbia un senso. La premessa alle attività che hanno caratterizzato questo ultimo Natale è che mi piace molto l’idea di regalare cose *fatteamano* per questa occasione. Purtroppo non sempre è possibile. Mi vengono sempre in mente cose *difficili, ambiziose. Di complicata realizzazione. Cosa che non si confà particolarmente ad un’altra tendenza, sempre mia, quella di ridurmi all’ultimo a fare quello che dovrei fare. Sarà per questo che non sono solita fare molti regali per Natale. E’ anche vero che rinuncio tranquillamente se non sono ispirata e se non trovo l’idea giusta.

Questo regalo, infatti, era uno di quelli pensati per il Natale scorso e mai realizzato. Per mancanza di tempo, di energie, eccetera. Ora che l’ho fatto posso dire che è stato davvero una faticaccia. Se dovessi dare un voto  difficoltà alla cosa, come si fa per le ricette nei libri di cucina, direi che è stato difficile 3 matite su cinque. Anzi, 4.

Il progetto era questo. Essendo mia madre e le mie zie delle accanite giocatrici del burraco, ho pensato di disegnare per loro un mazzo di carte personalizzato, per poi stamparlo. Ho personalizzato così le figure (una zia per ogni seme), ma ho anche realizzato tutte le altre carte generiche, quelle senza figure per intenderci, affinchè non ci fossero divergenze grafiche, più due jolly e gli assi, sempre personalizzati. Mancando una quarta giocatrice, il seme delle picche è stato dedicato a me stessa medesima. E anche i jolly, si, sono io. Ma mica l’ho fatto per egocentrismo, nono!

In ciascuna illustrazione ho cercato di catturare gli aspetti peculiari di mamma e zie; quindi alcune regine fanno le parole crociate, oppure curano il giardino; i jack in particolare sono dedicati alle specifiche abilità culinarie di ognuna di loro, tranne il mio, che naturalmente mangia. La fase progettuale, devo dire, è stata quella più divertente. Mi sono sfiziata moltissimo a pensare le carte e a riempirle di dettagli. Però è stato un lavoro davvero grosso e se il Nuti non avesse colorato la maggior parte delle carte non credo proprio sarei riuscita a stampare in tempo.
Comunque sia, averle tra le mani è stata una bella soddisfazione, e sono anche state piuttosto gradite.
Vi lascio con qualche scatto!

Questi sono alcuni disegni non colorati. Il tratto che ho scelto era abbastanza *sporco, un pò per una questione di tempo ma anche perchè preferisco una linea anche se digitale, piuttosto matitosa.

Ecco invece le carte post stampa!

generichegeneriche02jollyjolly02mamma01mamma02mamma03meme01zianna02zianna01titti01mischiamento

2 risposte a “COME QUANDO FUORI PIOVE_creatività natalizia parte 1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...