WHITE PAPER_the short film

E’ da qualche mese che mi sto concentrando su un nuovo progetto personale, più nello specifico un cortometraggio d’animazione. Si chiama “WHITE PAPER”.
Sto sviluppando questo progetto presso la Maison des Auteurs di Angoulême,  e in occasione del Festival International de la Bande Dessinee d’Angoulême, giovedì 26 Gennaio alle ore 18:00 ci sarà il vernissage d’apertura della mostra degli autori in residenza, tra cui me medesima con WHITE PAPER! cover

Ma diciamo qualcosa in più su questo progetto.

WHITE PAPER E’ una storia sugli amici immaginari. O meglio, sulla loro assenza. Il piccolo ORTEN, che ne è il protagonista, è un bambino di 8 anni che si trova a fare i conti con il significato di fantasia e realtà, cui darà una risposta personale sulla base della propria esperienza.

ch_bambinoDovendo rappresentare il proprio amico immaginario per un compito di scuola, Orten non sa bene cosa disegnare, a differenza dei compagni di classe che invece accolgono la proposta della maestra con grande entusiasmo.  Lascia perciò il foglio bianco.

Tornando però a casa, e seguendo Orten per il resto della sua giornata, scopriamo però che non è esattamente così. Orten ha una sorta di amico immaginario. Si tratta di Gesù.

ch_gesu

A seguire delle illustrazioni realizzate come studio d’ambientazione e d’atmosfera.

solitudine-tv

succo-di-frutta4sangue_ridbanchi-di-scuola

Mi sto occupando di ogni aspetto di questo progetto, dalla scrittura e regia al character design fino all’animazione. In questo momento sono in fase di storyboard (quasi ultimata); dopodichè si passerà all’animazione vera e propria. Sono particolarmente contenta e ansiosa di misurarmi questo progetto, il più lungo che abbia mai realizzato da sola (saranno più di 10 minuti di cortometraggio), e con una storia particolare e complessa.

giphy

Ai prossimi aggiornamenti!

 

 

 

 

Annunci

Ritorna BUSTE DIPINTE a Torino

Forse qualcuno ricorderà un articolo pubblicato sul blog un paio d’anni fa a proposito dell’evento BUSTE DIPINTE a cui ho partecipato nell’ambito del Festival delle Lettere.

Lettera a un sogno: questo era il tema dell’edizione 2014 di Buste Dipinte. Ero stata invitata a realizzare un’illustrazione su busta per sostenere l’operato di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”. Il prezzo di ogni illustrazione partecipante era devoluto interamente all’associazione.

Francesca Marinelli, Onde, 2014, tecnica mista, 22x19.5x5 cm

2

3

Ebbene, la busta sarà nuovamente esposta il 6 Maggio, dalle ore 18:00, alla Galleria Riccardo Costantini Contemporary, via Giolitti 51, a Torino.

Io purtroppo non presenzierò, sarò lì con cuore e busta. Se riuscite fatemi sapere!
Alla prossima!!

7 MAGGIO a LATINA

E’ da un pò che non pubblico; sto cercando a fatica di tenere assieme tutte le cose, abbracciando una rete da cui gli oggetti fuoriescono da tutte le parti.
Tra le cose buone che sto facendo in questo periodo c’è la mia partecipazione al Centenario della Relatività Generale di Einstein a Latina, il 7 Maggio, al Liceo Scientifico Grassi, dalle ore 15:00 alle 20:00. Ecco il programma della giornata:
12957523_10209206398627694_1216735436114074253_o

Farò parte dei 4 artisti scelti per la mostra collettiva ad apertura dell’evento. Non mancate!
Qui la pagina facebook dell’iniziativa https://www.facebook.com/events/471863006344793/

Presenterò alcuni quadri ad acrilico, questa la sintesi: “Nei miei lavori ho esplorato gli spazi individuali e raccontato la loro contrazione attraverso la compenetrazione di personaggi e colori. Queste dimensioni dapprima distinte si trasformano in un unico individuo, e divengono medesima essenza e forma, in cui il dentro e il fuori coincidono. Le legge umane d’attrazione e metamorfosi si esprimono perciò nella loro universalità.

Prometto che prossimamente farò foto migliori delle opere , e anche dell’allestimento dell’evento. Ringrazio Enzo Bonacci per la disponibilità e per l’opportunità di grande interesse.

Siateci!

11220476_1617885348533520_7398883511243715062_n

12998585_1612764342378954_7153753829680307652_n

13043384_10209443110665774_8243824295860714992_n
DSCN0146

IMG_1352

IMG_1353

ETSY shop!

Era ora, direbbe qualcuno. Ebbene, ho aperto un allegro shop su Etsy, dal quale sarà possibile acquistare bellissime (eheh) stampe, quadri originali, gadgets (ancora assenti, ma ci stiamo lavorando), e chi più ne ha più ne metta!:) Eventualmente si accettano anche commissions, per cui chi desidera può contattarmi in privato.

ecco il link  –> my Etsy!

Inoltre sto progressivamente rendendo disponibili anche le stampe delle opere che ho esposto nella mostra ancora in corso a Latina…prossimamente pubblicherò anche gli originali.

 

Insomma, fatemi sapere! Attendo feedback!

Untitled-1

Inaugurazione Caffè degli Artisti a Latina

Prima news!

Ho appena aperto una pagina Facebook dal nome pretenzioso, nel tentativo disperato di essere più social e mettere ordine nelle cose che faccio, per chi volesse mipiaciarmi il link è  https://www.facebook.com/FMarinelliArt

Seconda news!

Come anticipato in un precedente post, l’11 Marzo c’è stata l’inaugurazione di una piccola mia esposizione a Latina, al Caffè degli Artisti. E’ stata un’occasione senza troppi fronzoli per provare a riapprocciarmi alla pittura dopo diversi anni e dire alla gente”ehi, ci sono ancora!” “ehi, mi piace colorare!”. Inoltre è stato anche un modo per rivedere gli amici storici, conoscere persone nuove, e soprattutto condividere.

me

IMG_0005IMG_0006IMG_0007IMG_0008IMG_0012IMG_0013IMG_0014IMG_0015IMG_0016IMG_0021IMG_0028IMG_0031IMG_0032IMG_0033IMG_0034IMG_0036IMG_0038IMG_0040

La mostra consiste di 8 opere, di cui 3 acrilici e 5 illustrazioni tecnica mista, sotto il tema comune di “Fuori scala”. Ognuna è stata pensata e realizzata appositamente per questa esposizione, per cui il fatto che nelle illustrazioni siano ricorrenti cibo e liquidi non è casuale.

Il tutto resterà in esposizione fino ai primi giorni di Aprile, per cui chi è in zona si affretti!

 

 

ESPOSIZIONE a Latina!

Insomma, sì. Con un pò d’ansia annuncio la mia prossima esposizione nella città d’origine, Latina. Dopo una decina d’anni dalle prime mostre, si inaugurerà  l’11 Marzo questa piccola esposizione al Caffè degli Artisti . Trattasi di una raccolta di 8 opere, tra illustrazioni e acrilici su tela, sotto il tema “Fuori scala”, scelto dalla sottoscritta. Le opere resteranno esposte per 3 settimane circa.

 

lOCANDINA 01

La preparazione delle opere è stata travagliata, e direi decisamente celere. L’assenza di tempo a disposizione per pensare a tutto si è tradotta nell’esigenza di non avere alcun tipo di ripensamento. Va detto però che riprendere in mano i colori e le chine e le tele si è rivelato molto importante e assai bello. Non ricordavo più questa sensazione, precisa e concreta, che appartiene al mondo reale del fare. C’è, sì, il panico della tecnica tradizionale e dell’inadeguatezza. Ma c’è anche, infine, la consapevolezza di aver creato qualcosa di più di un file. Qualcosa che ti sporca le mani, e inevitabilmente la stanza.

Insomma, c’è della felicità in queste cose. Per cui se riuscite a fare un salto, mi farebbe piacere.

 

Pubblico qui sotto qualche work in progress, e qualche piccola preview. A presto!

12514063_10208869372442677_6736094499765019728_o12644893_10208768469760173_1239304523660426920_n12697112_10208793971477700_2607092645898595004_o12710855_10208822861439931_2881089670886568432_o12729004_10208847776422790_2246519307460889466_n12742342_10208869372402676_783286820461075223_n12747266_10208801789113136_5290076153167318847_o12803056_10208914027919036_7805622843718504462_n12705588_10208766151502218_9094617616346956682_n (1)12741964_10208865786753037_7568785307703645503_n (1)

“Sissy’s dream” -short film 2015

Here we are!
Ecco finalmente il cortometraggio al quale ho collaborato, in qualità di storyboarder, character designer, e animatrice 2D.

La regia è di Fabrizio Gammardella, curatore del soggetto e anche co-produttore, con Valentino Ruggiero, del cortometraggio.
E’ un corto cortissimo ma con un’idea precisa e intensa.

Qualcuno forse ricorderà, in qualche post passato, una gif animata e alcune vignette di storyboard e studio dei personaggi.
Le ripropongo qui con piacere:)

tratto personaggi sc001_01 sc015_02sc002_01 FAMIGLIA_03 RIDCH_BAMBINA_TA_2

Tutti i credits sono nel link al video! Spero vi piaccia!

A presto!

Lucca 2015, piccolo resoconto

Dunque, non l’avevo ancora fatto per cui eccomi qua. Accennavo al fatto che sarei andata in quel di Lucca 2 giorni su 4, ed ho mantenuto la promessa.
Il primo giorno mi ha,come dire, macinato…ne sono uscita sgranocchiata ma -udite udite- contenta. Questo perchè a differenza dello scorso anno non ci sono state file di coda fino alle quattro del pomeriggio ed era possibile appropinquarsi agli stand, persino interagire con le persone. Non che io abbia molto, da interagire, ma ho scambiato qualche chiacchiera, conosciuto gente e ovviamente comprato qualcosina. E’ pur vero che sono andata il giovedì e il venerdì, per cui i miei “oh, come si camminava bene”, e “oh, finalmente ho visto dei fumetti a Lucca”, potrebbero non essere condivisi dai visitatori che si sono puppati gli ultimi due giorni di fiera. Non so, non ho sentito pareri particolarmente negativi quest’anno, e tutti quelli che ci sono andati sono -più o meno- tornati a casa.
Quindi esprimo soddisfazione e contentezza per l’esperienza.
Dicevo, il primo giorno ne sono uscita triturata perchè ho voluto vedere tutto. Mostre, stand, self area, TUTTO. Mi sono fermata solo per una piccola pausa di pranzo al sacco costituito da schiacciata e mortadella. Le mostre erano molto piacevoli, una bella sorpresa. Tuono Pettinato ha decisamente vinto, per il modo in cui ha gestito la sua esposizione, ma anche Pavel Tatarnikau è stato una grandiosa scoperta.
Come avevo già scritto nel post precedente, nel mio piccolo ero presente in self area. Alcune mie illustrazioni, compresa una tavola a fumetto, erano incluse nell’artbook del LevelUP allo stand Tenaga comics. Ho conosciuto così di persona alcuni tra gli altri partecipanti al book,la maggior parte di loro per la prima volta, è stata una cosa tenera e divertente. Allo stand c’erano anche i progetti personali di Jessica Marino (con il n.1 di Antithesis ), “Wild Fangs” e “Hunters J” di Tenaga (trovate tutti i riferimenti nel sito sopracitato) , Homosaurus di Flaminia Spinelli, e Diana Mercolini con il suo sketchbook. Son persone che si danno da fare, per cui stay tuned!
L’anno scorso c’erano anche le ragazze di Hadez , quest’anno pubblicate sotto l’editore Dentiblù. Benbrave!
Ecco invece qualche fotina dello stand e del book con le mie cosine dentro (non sono foto bellissime ma volevo metterle lo stesso). 20151030_143208

12105766_497748090403630_4906453188342314458_n

20151030_143216

IMG-20151031-WA0007

La doppia pagina con tutti gli autori interna all’artbook è una meraviglia!!!
12080262_10207308104768352_4858026669498155351_o

Tra parentesi l’artbook è andato esaurito velocissimamente! Si può però acquistare dal sito, per chi fosse interessato!

Ho inoltre prodotto qualche disegnino da inserire nelle prevendite dell’artbook…
20151029_082601

20151029_082526

20151029_082444

…ah si! e poi ho comprato degli orecchini bellissimi!!!
IMG-20151030-WA0004

Alla prossima!!!

LUCCA COMICS 2015!!

Proprio ad ultimo mi ritrovo a scrivere qualcosa su quest’argomento. Ebbene, alcune tra le persone che conosco potrebbero obiettare che l’anno scorso, toccata -o sarebbe meglio dire, *scioccata- dall’esperienza Lucca Comics, avevo pronunciato le POEtiche parole “mai più”.
Ebbene, giusto perchè mi piace smentirmi, e soprattutto perchè quest’anno ho delle ottime ragioni che mi hanno fatto cambiare idea, sarò presente a Lucca nei giorni giovedì 29 e venerdi 30 Ottobre. Ho infatti partecipato ad un bel progetto di artbook per il LevelUP Project, per cui all’interno di una pubblicazione in vendita allo stand Tenaga Comics della SELF AREA sarò presente anche io. Il tema dell’artbook di quest’anno è il *circo*. Sono davvero contenta e fiera di far parte di questo progetto, organizzato con passione e professionalità.

Tutte le informazioni sull’artbook sono qui http://www.tenagacomics.com/levelupproject/the-art-of-circus/ . Sul sito è anche possibile acquistare l’artbook nel caso in cui non riusciste a passare per la fiera.

A seguire, mappe per raggiungere lo stand, copertina dell’artbook, mio avatar realizzato per l’occasione, e presentazione di me stessa medesima. Ci vediamo a Lucca!!!

12105766_497748090403630_4906453188342314458_n

12144744_10208088761687896_2411648503181027646_n

12182554_498957466949359_7889699213959697200_o

12186440_498887926956313_2265075710341667242_o